C’è un gran bisogno di riflettere sul progetto europeo. In questa direzione va l’iniziativa che, dopo il grande successo della prima edizione svoltasi lo scorso novembre a Firenze, ritorna anche quest’anno, a settembre. Eunews, in collaborazione con la Commissione europea, organizza una nuova tre giorni dedicata al dibattito sui più caldi temi europei ed internazionali.
I lavori prenderanno avvio con la premiazione dei giovani lettori di Eunews vincitori del concorso “L’Europa che vorrei”. A seguire, tra gli altri (in ordine di intervento), Pierre Moscovici Commissario Europeo agli Affari Economici, il Ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan, Claudio Costamagna Presidente CDP, Roberto Viola Direttore Generale DG Connect, Bernd Biervert Cabinet VP of European Commission Vice President Sefcovic, Fatih Birol IEA Executive Director, Elmar Brok Chair of EP Commission of Foreign Affairs, John Phillips US Ambassador in Italy, il Ministro Angelino Alfano, Sandro Gozi Sottosegretario agli Affari Europei, il leader di Podemos Pablo Iglesias, il Primo vice presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani, il Ministro degli Esteri Paolo Gentiloni, discuteranno di temi di cardine nello scenario internazionale dal punto di vista economico, sociale e geopolitico, come crescita, gestione dell’Unione monetaria, gestione dei flussi migratori. Un focus particolare sarà dedicato ai futuri mercati unici europei del digitale e dell’energia.